App Spia Gratis: Chi Le Usa E Come

Scopri di più
app spia gratis

Nel considerare i pericoli che affliggevano la vostra vita quotidiana, fino a pochi anni fa non avreste mai pensato che l’utilizzo di un’app spia gratis o a pagamento fosse tra questi.

È inutile negarlo: la vita quotidiana che viviamo al giorno d’oggi è radicalmente diversa rispetto a quella della generazione diversa e sarà ancora più diverso rispetto alla successiva. Il progresso tecnologico ha avuto infatti un impatto enorme sulla nostra vita, nel bene e nel male.

L’accesso facilitato alle informazioni e la possibilità di rimanere sempre in contatto con i propri cari è sicuramente un pregio dell’evoluzione tecnologica, ma il rovescio della medaglia è la facilità con cui la nostra privacy può essere violata.

Nascono sempre più app per spiare un cellulare gratis e a pagamento e d’altronde è comprensibile: tutto ciò che facciamo (o almeno buona parte) passa attraverso il nostro smartphone.

Scopriamo quindi quali sono i metodi utilizzati per accedere a un telefono e come proteggerci da essi.

app per spiare cellulare gratis

Applicazioni Per Spiare Un Telefono: Chi Le Usa?

Da quanto abbiamo visto finora, ci sono diversi tipi di persone che vogliono monitorare un cellulare: per individuare è sufficiente vedere a quali necessità vanno a rispondere le varie applicazioni per spiare un cellulare.

Tantissimi genitori ogni giorno cercano un modo su come spiare un cellulare a distanza per poter controllare i propri figli.

La ragione? Preoccupazione, soprattutto: tanti sono i pericoli che possono essere trovati online da un ragazzo molto giovane e ora che i bambini che si avvicinano a telefoni e tablet sono sempre più giovani, spesso si sente la necessità di essere sicuri che non ne rimangano feriti.

Ma non solo genitori: anche nelle coppie le app spia spopolano per andare a risolvere una delle paure più comuni in una relazione romantica, ovvero quella dell’infedeltà del proprio compagno o della propria compagna.

Infine, e qui troviamo la fetta di utenza toccata principalmente da app spia, troviamo quei dirigenti che vogliono avere un controllo sui dispositivi aziendali, così che questi non vengano utilizzati in modo inappropriato dai dipendenti.

Ovviamente, sebbene tutti questi casi siano in una certa misura comprensibili, è bene ricordare cosa dice la legge al riguardo.

spiare cellulare gratis

È Legale Monitorare Un Cellulare?

Come in ogni circostanza in cui si parla di legge, la risposta non è mai diretta quanto vorremmo. La risposta è nì: non è consentito spiare il cellulare di nessuno, a prescindere dal rapporto di parentela o la relazione in cui potremmo trovarci.

In passato ci sono stati casi in cui è stato possibile per i figli sporgere querela nei confronti dei genitori per aver spiato il proprio telefono, inoltre nel caso ci si appropri fisicamente di uno smartphone anche per un breve periodo (tipo per installare una delle applicazioni per spiare un telefono) si rientra nel caso di furto, il che non è un’accusa piacevole da subire.

Se quindi appare evidente che non si deve abusare di un dispositivo di questo tipo, quando è lecito usarlo? Quando la “vittima” viene informata. Un datore di lavoro che informa i propri dipendenti che i dispositivi aziendali vengono controllati è più lecito di una persona che lo fa di nascosto (sebbene sia sempre consigliato informarsi prima di agire).

Così come un genitore che controlla un certo grado di controllo con il figlio per la sua sicurezza, allentando la presa su altri aspetti.

Il potere dato da app di questo tipo va utilizzato nel migliore dei modi.

come spiare un cellulare a distanza gratis

Spiare Un Cellulare Gratis: Android

Prima ancora di vedere le app nate proprio in risposta al come spiare un cellulare a distanza gratis o a pagamento, andiamo a vedere quali sono i metodi a nostra disposizione per controllare un telefono da remoto.

Ogni sistema operativo, infatti, ha integrato al suo interno delle soluzioni che possono essere piegate secondo questo fine, sia nel caso di un dispositivo Android che iPhone.

Per quanto riguarda i telefoni Android, è possibile sfruttare la tecnologia del Find My Device e il tracciamento di Google Maps: in entrambi i casi, così facendo, è possibile conoscere la posizione di un dato dispositivo (e della persona che lo porta in tasca) e tutti i suoi spostamenti nell’arco della giornata.

Esistono tre tipologie di utenti che cercano un’app per il controllo del telefono (come vedremo in seguito) e questa funzione è particolarmente ghiotta per due di queste tipologie.

Come Spiare L'iPhone Gratuitamente?

Si può naturalmente fare un discorso molto simile anche per i dispositivi iPhone: in questo caso, oltre a utilizzare la funzione Find My iPhone, è possibile avere un controllo più profondo conoscendo le credenziali iCloud del telefono bersaglio.

In questo caso, infatti, è possibile impostare un sistema di inoltro automatico che andrà a inviare una copia di tutti i messaggi in entrata a un secondo iPhone inserito nelle impostazioni.

Così facendo, è sufficiente un primo contatto per spiare un cellulare senza accesso fisico gratis, sebbene con tutte le limitazioni del caso.

Nonostante questi metodi esistano, le loro funzioni sono molto limitate e spesso inattuabili, per questo motivo non è strano vedere il proliferare di app per spiare uno smartphone, differenziate dalle varie funzioni che integrano al loro interno.

app per spiare telefono gratis

Come Spiare Un Telefono Conoscendo Solo Il Numero?

Come abbiamo visto in precedenza, molto spesso le app migliori del settore sono associate a un costo per i propri servizi e, in ogni caso, è sempre necessario avere un primo accesso al telefono bersaglio per poterle installare.

Per questo molte persone cercano un modo su come spiare un telefono a distanza conoscendone solo il numero.

Vogliamo tranquillizzarti in questo senso: non è possibile farlo, altrimenti il sistema di sicurezza di uno smartphone avrebbe più buchi di uno scolapasta. Se questo può essere demotivante per chi cercava una facile opzione per proteggere il proprio figlio, in realtà è una buona notizia: vuol dire che a meno di non commettere degli errori (di cui parleremo in seguito) è difficile che qualcuno possa avere accesso al nostro telefono.

Per questo motivo è bene fare attenzione ai siti che promettono soluzioni fenomenali e facili da attuare senza accesso al telefono: spesso questi celano virus o malware che potrebbero danneggiare voi e il vostro bersaglio.

programma per spiare cellulare gratis

Perché Usare Le App Per Spiare Un Cellulare?

Nonostante il costo associato a ogni app (infatti tutte quelle che abbiamo indicato in precedenza hanno un prezzo che può variare in base ai pacchetti), è consigliabile che chi vuole controllare in maniera sana e legale un telefono, lo faccia con lo strumento adatto.

Un’app conosciuta sul mercato è senza dubbio più qualificata a filtrare le informazioni del telefono rispetto a dei programmi gratuiti trovati online o dei sistemi maccheronici che promettono l’accesso completo senza fare niente.

Se una cosa è troppo bella per essere vera, solitamente non lo è: tutto arriva con un prezzo, questo potrebbe essere l’acquisto di un pacchetto o il furto dei nostri dati personali. Una scelta che, siamo sicuri, non è difficile prendere.

Le Migliori App per Spiare il Telefono di Qualcuno

Se volete penetrare nel telefono di qualcuno, ecco le app che meritano di essere prese in considerazione.

app per spiare cellulare

mSpy: La Migliore Spia per Cellulari

Nella ricerca di metodi su come spiare un telefono, mSpy è uno dei nomi che appare con maggior frequenza grazie alle tante funzioni che possono essere trovate al suo interno. mSpy, infatti, è un’app per controllare un altro telefono particolarmente in voga.

Il suo funzionamento è molto semplice, infatti una persona non deve far altro che:

  1. Registrarsi sul sito di mSpy.
  2. Selezionare il sistema operativo del telefono bersaglio (Android o iPhone).
  3. Selezionare il pacchetto che preferisce (opzione standard e premium).
  4. Effettuare il pagamento e installare l’app sul telefono bersagli.

La modalità di installazione è illustrata nel dettaglio sul sito di mSpy, ma è sufficiente avere tra le mani il telefono che vogliamo spiare per poter attuare il nostro piano e non avere bisogno di ulteriori accessi successivi.

Una volta installata l’app per spiare il cellulare, l’utente potrà sfruttare le molteplici funzioni integrate al suo interno. Tra queste troviamo:

applicazioni per spiare un telefono
  • Localizzazione Geografica: Utilizzando il GPS integrato all’interno del telefono, è possibile sapere dove si trovi una data persona in qualsiasi momento. È inoltre possibile delimitare delle aree e contrassegnarle come “sicure”, così da ricevere una notifica nel caso in cui lo smartphone si allontani.
  • Controllo Messaggi: In base al pacchetto selezionato, sarà possibile effettuare un controllo di più social.
  • Blocco: Blocco di app, siti e telefonate pericolose.

FlexiSPY: Un Controllo Più Professionale

Come avremo modo di vedere in seguito, ci sono diversi utenti che cercano un’app per spiare un telefono gratis o a pagamento e per questo le funzioni offerte variano da utente a utente. Mentre mSpy favoriva un approccio più casual alla portata di tutti, FlexiSPY si ripromette di trasformarti in un vero investigatore.

Tra le funzioni che caratterizzano questa app per controllare un altro telefono, troviamo:

  • Possibilità di effettuare un controllo anche su computer, sia Windows che Mac.
  • Possibilità (in base al pacchetto acquistato) di ricevere direttamente un dispositivo con l’app installata.

Sicuramente delle funzioni interessanti ma spesso superflue per chi vuole fare un uso occasionale dell’app per spiare un cellulare.

Hoverwatch: Un’App, Venticinque Dispositivi

Come è facile intuire arrivati a questo punto, tutte le applicazioni per spiare un telefono sono caratterizzate dalle loro funzioni. Nel caso di Hoverwatch (da non confondere con il famoso gioco Blizzard) si sono voluti concentrare soprattutto verso quegli utenti che hanno bisogno di controllare un grande numero di telefoni (vedremo insieme dopo che tipo di utente è questo in particolare).

Infatti Hoverwatch permette di acquistare diversi pacchetti in base a quanti dispositivi si voglia spiare, da un minimo di uno a un massimo di venticinque.

Come nel caso di FlexiSPY, anche in questo caso ci troviamo di fronte a una soluzione poco interessante per chi fa un uso limitato di questo programma.

Mobile Fence: Un Programma Per Bambini

Mentre mSpy ha la caratteristica di poter essere utilizzato da tutta l’utenza che cerca un programma per spiare un cellulare gratis o a pagamento, altre applicazioni si sono specializzate. Mobile Fence, ad esempio, è particolarmente focalizzata su un controllo protettivo, adatto per uno smartphone di un minorenne, ad esempio.

Mobile Fence permette infatti di impostare dei limiti di utilizzo oltre che a controllare gli elementi potenzialmente pericolosi per un ragazzo o una ragazza.

Come Spiare Un Cellulare A Distanza Senza Averne Accesso?

In base al tipo di controllo che una persona desidera effettuare, si possono trovare diverse soluzioni online (per WhatsApp in particolare) ma la maggior parte di essi richiedono il controllo fisico del telefono per un periodo di tempo.

Le app come mSpy sono a quanto di meglio si possa puntare, in quanto permettono il controllo nel tempo dopo un unico accesso iniziale.

app per spiare smartphone

Come Proteggersi Dalle App Spia?

Studiando il funzionamento delle app e le loro modalità di installazione, è facile capire come è possibile difenderci da esse. Queste applicazioni richiedono infatti un primo accesso allo smartphone, per questo è di vitale importanza non lasciarlo in giro (neanche in casa, come abbiamo visto).

Esiste una tecnica chiamata Social Engineering che punta all’ottenere il vostro telefono utilizzando delle tecniche di socializzazione e delle scuse prestabilite: è molto facile, infatti, farsi prestare un telefono fingendo di voler fare una telefonata o dover inviare un messaggio ed è consigliabile non prestarlo se non possiamo vedere in ogni momento cosa ne verrà fatto (bastano pochi minuti per l’installazione).

In Conclusione Sulle App Spia

Stiamo parlando di uno strumento ed è importante conoscerlo sia se ne vogliamo sfruttare le funzioni, sia se vogliamo proteggerci da esse. Ricordate che l’utilizzo di un programma di questo tipo è consentito solo in determinate circostanze e che, citando Spiderman, da grandi poteri derivano grandi responsabilità.

24,232

Utenti

23,621

Recensioni positive

41,463

Download

45,000

Seguaci